Bonifica dei Siti Contaminati

Con il termine “sito contaminato” ci si riferisce a tutte quelle aree nelle quali, in seguito ad attivitą umane pregresse o in corso, č stata accertata un'alterazione delle caratteristiche qualitative delle matrici ambientali suolo, sottosuolo e acque sotterranee tale da rappresentare un rischio per la salute umana.
 
Il LARMA ha competenze in ambito di caratterizzazione ambientale del sito, di monitoraggio ambientale (aria) e di Analisi di Rischio Sanitario Ambientale.

Progetti in corso:

  • Protocollo per la salvaguardia della salute e sicurezza dei lavoratori per il rischio chimico in materia di siti contaminati in collaborazione con INAIL, Roma (Scheda Progetto).